Skin care pelli grasse

Aspetto lucido con presenza di brufoletti, colorito spento: così si presentano le pelli grasse, che necessitano di una specifica skin care.
Nella Guida segreta di Teti alla skincare routine abbiamo illustrato come la pelle si presenta in un determinato modo a seconda dei bisogni, suoi e dell’organismo.
La pelle, infatti, parla di noi e manifesta all’esterno esigenze che arrivano dagli organi interni.

Le pelli grasse (che rispondono a una skin care ben precisa), ad esempio, esprimono la necessità di una maggiore cura e attenzione verso sé stessi.
Non solo a livello estetico ma anche e soprattutto emotivo.

In questo approfondimento scopriamo tutto ciò che c’è da sapere sulla skin care per pelli grasse.

Skin care pelli grasse: gli step essenziali

Come ogni tipologia di pelle, anche le pelli grasse richiedono una skin care accurata e soprattutto quotidiana.
Anche in questo caso si tratta di pochi e semplici passaggi ma che, ripetuti con costanza e dedizione, danno risultati efficaci e duraturi.

Per quanto riguarda le pelli grasse, la skin care ideale prevede 4 step.
Ecco quali sono:

  1. DETERSIONE:il primo gesto è detergere in maniera meticolosa il viso, possibilmente mattino e sera.
    Attenzione: le pelli grasse hanno bisogno di una pulizia profonda, ma delicata.
    È meglio quindi propendere per cosmetici naturali formulati con ingredienti e materie prime di altissima qualità (come quelli proposti di Soha Sardinia e Apivita, nello shop online di NGN).

Via libera quindi a latti detergentiacque micellari e mousse leggeri.
Un esempio?

Gel detergente - Elicriso

Gel detergente Soha Elicriso: deterge delicatamente, lenisce e rivitalizza grazie alle proprietà di elicriso e salvia

 

 

  1. ESFOLIAZIONE: nella skin care per pelli grasse, è utile prevedere uno scrub tra le due e le tre volte a settimana.
    Grazie a questo passaggio, si rimuovono le impurità (trucco, smog, accumuli di sebo e cellule morte) per una pelle dall’aspetto sano e rigenerato. In questa fase suggeriamo non solo un prodotto per esfoliare ma anche uno per tonificare, ripristinando la corretta compattezza della pelle.

 

Gel purificante Apivita: deterge in profondità e aiuta a equilibrare il sebo

 

 

 

Tonic lotion Apivita: lenisce, idrata, tonifica e rivitalizza con delicatezza

  1. MASCHERA:per riequilibrare la produzione di sebo, il terzo passaggio nella skin care per pelli grasse è una maschera concediti riequilibrante e opacizzante, per ridurre la lucidità nella cosiddetta “zona T” del viso (fronte, naso, mento), proteggendo la pelle.

L’ingrediente principe nella formulazione ideale per rispondere a questa importante necessità è l’argilla, in quanto dotata di preziose proprietà assorbenti e sebo regolatrici.

Bastano un paio di applicazioni a settimana per ottenere ottimi risultati.
In questo caso consigliamo la maschera all’argilla verde di Apivita.

 

Face mask deep cleansing Argilla verde: deterge profondamente lasciando la pelle morbida e lenita

 

 

  1. IDRATAZIONE:ultimo, non per importanza, il passaggio dedicato all’idratazione.

Anche in questo caso è necessario scegliere una formulazione leggera e meno oleosa possibile, proprio per evitare di appesantire donando un aspetto sano e luminoso.

Bardana, lavanda, limone e camomilla: sono alcuni degli ingredienti naturali che si dovrebbero trovare nelle migliori formulazioni per la skin care dedicata alle pelli grasse.
La loro azione astringente e lenitiva, infatti, aiuta a tenere la pelle più pulita.

Dal nostro shop online, suggeriamo la crema ricca a tripla azione di Soha Sardinia.

Crema luminosità - Triple Lemon

 

Crema luminosità Triple Lemon: crema dalla tripla azione per una pelle più radiosa

Pelli grasse: suggerimenti per una skin care perfetta

In caso di pelli grasse viene prodotto troppo sebo e il viso della persona si presenta con i cosiddetti pori dilatati e altre imperfezioni.
La pelle, inoltre, risulta più spessa in quanto si verifica l’ostruzione dei pori (e la conseguente formazione di, ad esempio, punti neri).

A ciò si aggiunge il fatto che l’accumulo di sebo nei pori crea l’ambiente ideale per la proliferazione di Cutibacterium acnes, responsabile delle macchie rosse infiammate, a causa del poco ossigeno presente.

Come fare per scongiurare tutto ciò, oltre alla skin care per pelli grasse presentata sopra? 

Proprio perché, come anticipato, il modo in cui si presenta la pelle manifesta una situazione di equilibrio o disequilibrio interiore, adottare un’alimentazione equilibrata può aiutare nel trattamento della pelle grassa.
In breve sarebbe bene ridurre il più possibile gli zuccheri (semplici e raffinati), il cioccolato, i cibi ricchi di grassi saturi (salumi, formaggi stagionati, fritture e salse), che aumentano il carico di grassi saturi e idrogenati nella dieta.

Un altro dettaglio non trascurabile riguardano le modalità con cui si effettua la skin care per pelli grasse.
Il suggerimento è di evitare panni ruvidi, spugne, prodotti ricchi di additivi e sostanze chimiche aggressivi che potrebbero incrementare la produzione di sostanze oleose e irritare ulteriormente la pelle.

 

Potrebbe anche interessarti: LumiUp - Aurore

Kit Aurore Pelle Grassa - Linea LumiUP

Siamo entusiasti di annunciare l’arrivo del nostro nuovo pacchetto promozionale LumiUp – Aurore, dedicato alla cura della pelle grassa. Con questo pacchetto, dire addio all’indesiderato effetto lucido è finalmente possibile, mentre diamo il benvenuto a una luminosità naturale e radiante.

Rivivi la bellezza della tua pelle e lasciati avvolgere dallo sfavillio dell’aurora, un segreto che tutti noteranno. Scopri ora come trasformare la tua routine di skincare e rivelare il tuo splendore interno con LumiUp – Aurore.

La Dottoressa Teti si chiama veramente Teti, ma tutti la chiamiamo Teti, figlia di Nereo e Doride, discendente di Oceano, con il dono della metamorfosi per la bellezza. Ricordate: Teti ve l’aveva detto!

Recent Posts
0